ORGANISMO DI TUTELA DEL TURISTA
E DEL CONSUMATORE
E PER LA QUALITA' DEL TURISMO
"Aiutaci ad aiutarti"

Chi siamo Magazine on-line Comunicati stampa Sedi regioni e Cittą Modulistica
Iscrizione/Associati Quesiti, progetti, FAQ Esperto risponde Download, forum, chat Sos Turista

Stress

Secondo un'indagine della rivista Riza Psicosomatica che ha studiato il comportamento di oltre mille italiani dai 18 ai 75 anni emerge che non e' piu' l’iperattivita' lavorativa a creare il problema; anzi, in sette casi su dieci le fonti dei disagi sono il tempo libero e addirittura la sfera privata fino a qualche tempo fa ritenuta l’ultima oasi di serenita'.
Quindi non e' una sorpresa che ci siano piu' stressati a Palermo e a Messina che ha Milano e a Varese. Il 42%, infatti, vive nell’Italia meridionale e nelle isole, il 23% al Centro, solo il 35% al Nord; gli uomini “battono" le donne. Anche gli stressati vengono divisi in categorie. Ci sono i “molto" stressati (17%), gli “abbastanza" (28%), i “solo in certi periodi" (24%), i “raramente" (15%) ed i “non" (9%). Sommando gli ultimi due gruppi, si nota che appena il 24% degli abitanti della Penisola e' relativamente immune allo stress. Raggruppando gli intervistati secondo le cause, la classifica e' la seguente: tre su dieci incolpano il lavoro, il 26% il tempo libero, il 19% la sfera della vita privata, il 9% il rapporto col partner, il 14% la salute e il rapporto col proprio corpo. Le conseguenze? Per il 61% degli intervistati a risentirne e' il sesso, per il 54% gli amici, per il 46% i propri cari e per il 38% i colleghi.
 

 

 

 

 

 


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: SOS Consumatori - SOS Viaggiatore - Cittą Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

how to add a hit counter to a website