Imprenditori extracee in Piemonte

A Torino, dal 2000 al 2003, gli imprenditori extracomunitari sono aumentati del 45,5% e il 30,5% proviene dall'Africa settentrionale. Non solo: nell'intera provincia la previsione di crescita del Pil, nel triennio 2004-2006, e' del 2,2%. Questi alcuni dati, significativi di una situazione economica che da' segnali di ripresa, illustrata dalla Camera di Commercio.
L'anno scorso si contavano a Torino 11.564 imprenditori extracomunitari, pari al 3% del totale. Il 30,9% e' collocato nel comparto del commercio e delle riparazioni, il 23% nei servizi, il 17,7% nelle costruzioni, l' 11,2% nell'industria manifatturiera e appena lo 0,8% nell' agricoltura. Stretta la correlazione fra paese di provenienza e settore d'attivita': gli stranieri che provengono dall'Est Europeo si trovano in prevalenza nell'edilizia, dall'Africa nel commercio e dall' estremo Oriente nel tessile e nella ristorazione. (ANSAweb).
 

 

 

 

 

 

HOME

Copyright © Telefono Blu SOS Consumatori

E' vietata la riproduzione anche parziale

La proprietą di marchi, simboli, scritti, dati ecc. e' di Telefono Blu©.

Ogni eventuale utilizzazione deve essere richiesta ivi compresa la creazione di link.

 

 

free stats