ORGANISMO DI TUTELA DEL TURISTA
E DEL CONSUMATORE
E PER LA QUALITA' DEL TURISMO
"Aiutaci ad aiutarti"

Chi siamo Magazine on-line Comunicati stampa Sedi regioni e Cittą Modulistica
Iscrizione/Associati Quesiti, progetti, FAQ Esperto risponde Download, forum, chat Sos Turista

Google

sul Web --- su Telefono Blu --- su Sos Consumatori --- su Sos Viaggiatore


Festa della mamma

 

Link

 

Una festa maggiore con tante attenzioni. I dati di Telefono Blu. Una festa da 300 milioni di €uro

Il ruolo materno degli anni 2000 ha subito una profonda mutazione rispetto, a decenni orsono.

Nella societa' del web la mamma e' una lavoratrice, una casalinga e spesso con sostegni non sempre adeguati. Secondo l’Istat e diverse indagini, l’aumentare del livello di istruzione femminile sta producendo una sostituzione del modello "casalinga - moglie – madre" con quello di "lavoratrice – moglie – madre". E si tratta di una tendenza generale, che interessa tutto il Paese da nord a sud e che comporta modifiche nella vita del nucleo familiare. Accanto a cio' i fatti criminali che vedono protagoniste tragiche le madri sono purtroppo in aumento.

Secondo l’Osservatorio di Telefono Blu, sono circa 24 milioni le mamme ma circa il 37% di questi e' anche nonna. Sono proprio le figlie (adolescenti e bambine) che in questo giorno dedicano piu' attenzione alle madri con importanti complicita', anche se i maschi non mancheranno. Si regalera' veramente di tutto: libri, boutique, per il trucco,per la casa, ma anche hi tech per l’ufficio e la professione e qualche regalo importante. Il 70% saranno regali da figlia a mamma. Cose utili soprattutto quest’anno (vestiti, oggetti per la cucina, ma anche qualche cosa di prezioso veramente ecc.). Non mancheranno i cioccolatini, i fiori, le piante ed anche i profumi. Gli auguri saranno tantissimi, calcola l’osservatorio almeno 10 milioni di cartoline e messaggi per email e oltre 8 milioni di sms e almeno due milioni di mms. I bigliettini a mano tradizionali verranno invece consegnati assieme ai doni.

Saranno almeno 15 milioni le mamme che riceveranno qualcosa dai figli con una spesa media, calcola l’Osservatorio 16 €uro (+5% rispetto 2005 ) per un totale di oltre 240 milioni di €uro. In totale con altre iniziative(di tipo pubblicitario) il conto economico sara' di almeno 300 milioni di Euro. Il che significa una festa di un rilievo non indifferente (e chiaramente maggiore di quella del papa' ferma quest’anno a 150 milioni). Un centralino nella capitale 06.37518881 ed il portale www.telefonoblu.it consentiranno denunce su eventuali cari prezzi ecc.

Secondo Telefono Blu: "la mamma e' il centro della famiglia e occorre che sempre di piu' il governo riconosca non solo moralmente ma anche fiscalmente tale realta'. Famiglia che deve essere il perno concreto della societa' che cresce e si sviluppa nei valori nella qualita' dello stare bene".

I dati dell’ultimo censimento parlano chiaro. Mentre nel nostro Paese sono aumentate le famiglie (da 19.909.003 del 1991 a 21.503.088 del 2001), il numero dei loro componenti e' diminuito, passando dal 2.8 della precedente rilevazione al 2.6 di quella attuale (un lieve incremento nel 2005 ci fa superare il 2.6 ). Sui dati influisce soprattutto l’aumento delle famiglie composte da una sola persona, conseguenza dell’invecchiamento della popolazione ma anche del fatto che sono diminuite le unioni matrimoniali. Meno matrimoni, meno madri. A mantenere una maggiore propensione al matrimonio sono le donne del sud, in particolare le residenti in Campania e Puglia, che, in barba alla media nazionale, portano il valore rispettivamente a 5.8 e 5.5 per mille. Le piu' restie a mettere su famiglia risiedono invece in Valle d’Aosta.

Avere figli in eta' piu' matura non significa, pero', metterne al mondo di piu'. Negli anni 2000, il tasso di natalita' nostrano e' rimasto invariato a 9.4 ogni mille abitanti con una leggera crescita nel 2005. La mamma moderna e' attende sempre piu' i 30 anni. Se dal 1981 al 1996 l’eta' media del primo figlio e' passata dai 25 ai 28 anni, ora risulta in decisa crescita il numero delle madri con piu' di 35 anni.


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: SOS Consumatori - SOS Viaggiatore - Cittą Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

how to add a hit counter to a website