Petizione: Salviamo "Il Napoli"


Notizie  -  Iniziative di autodifesa  -  Organi di informazione  -  Approfondimenti  -  Dati  -  Link utili

Petizione on line per quotidiano gratuito
Telefono Blu raccoglie le firme per far tornare il “più giovane giornale cittadino” presto in edicola!

Dopo l’improvvisa e speriamo provvisoria chiusura de “il Napoli” il giornale gratuito del gruppo epolis dell’editore sardo Nichy Grauso, l’associazione Telefono Blu lancia una petizione on line sul suo sito finalizzata a far ritornare presto in edicola questo gradevole giornale che in pochissimo tempo ha conquistato le simpatie e l’interesse di moltissima gente. L'associazione, esprime pertanto “forte preoccupazione per il futuro dei redattori e dei collaboratori del quotidiano 'Il Napoli', edizione partenopea delle testate del gruppo E Polis, visto lo stato di grave crisi societaria che da alcuni giorni impedisce stampa e diffusione dei quindici giornali editi della società di Grauso”. Agli otto giornalisti professionisti e praticanti campani che costituiscono la redazione del “Napoli”, attualmente in assemblea straordinaria, va la solidarietà della associazione Telefono Blu che si appella “al senso di responsabilità dell’editore e di tutti i soci della E Polis, affinché vengano superati gli ostacoli che si frappongono al ritorno alla regolare pubblicazione di un quotidiano nato nel dicembre scorso ma che si è da subito distinto per l’alta qualità della sua informazione”.

Intanto, da alcuni giorni, migliaia di e-mail arrivano spontaneamente al Telefono Blu da parte di altrettanti lettori che oltre ad esprimere solidarietà ai redattori locali reclamano il ritorno de “il Napoli” in tutta la città.

Per questo motivo – dichiara il delegato regionale del Telefono Blu, Antonio Pariante – abbiamo deciso di aprire una petizione on line per il Napoli sul sito dell’associazione affinché questo giornale possa presto tornare ad offrire la sua informazione per la più ampia e completa comunicazione sulla vita della città e della sua gente insieme agli altri.”

Partecipa alla nostra petizione

Inserisci i tuoi dati e invia la petizione:
 
Informaci su chi sei per risponderti:
(Non dimenticare l'indirizzo E-Mail per conoscere la risposta)
 
Nome:
Cognome:
 
Città e Provincia:
 

 
 

Privacy: E' garantita la riservatezza dei dati inseriti, che sono trattati in conformità al DL 196/03 "Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali". Il "titolare" del trattamento dei dati e' Telefono Blu che ha sede in via Solferino n.32 - 00185 Roma (e Casella Postale 2050 - 40139 Bologna Levante). I dati verranno trattati per le finalità proprie delle iniziative dell'Associazione, per le iniziative di sostegno, anche finanziario. Nel compilare e inviare il presente modulo dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità a quanto ivi descritto.

 

HOME

Copyright © Telefono Blu SOS Consumatori

E' vietata la riproduzione anche parziale

La proprietà di marchi, simboli, scritti, dati ecc. e' di Telefono Blu©.

Ogni eventuale utilizzazione deve essere richiesta ivi compresa la creazione di link.

 

 

free stats