ORGANISMO DI TUTELA DEL TURISTA
E DEL CONSUMATORE
E PER LA QUALITA' DEL TURISMO
"Aiutaci ad aiutarti"

Chi siamo Magazine on-line Comunicati stampa Sedi regioni e Cittą Modulistica
Iscrizione/Associati Quesiti, progetti, FAQ Esperto risponde Download, forum, chat Sos Turista

Black list: Notizie

 

Trasporto aereo: via libera dall'europarlamento a "lista nera" Ue
(AGI) - Bruxelles, 16 nov. - L'Europarlamento ha dato il via libera alla "black list" Ue sulle compagnie aeree a rischio. La relazione della popolare Christine De Vejrac e' passata nell'aula di Strasburgo con 577 voti a favore, 16 contrari e 31 astenuti.

Il testo modifica il testo della Commissione Ue imponendo agli stati membri "l'elaborazione di un elenco con i nomi dei vettori aerei che sono oggetto di un divieto di svolgere l'attivita'' o di una restrizione di diritti di traffico". La lista, inoltre, andra' stilata "sulla base di principi comuni nonche' la con pubblicazione di tali informazioni". Soddisfatta la Commissione europea: "Il testo che il Parlamento ha votato oggi - si legge in una nota - e' il risultato di una cooperazione esemplare tra le istituzioni europee. Ora l'Europa avra' i suoi strumenti per imporre il bando ai voli e restrizioni a tutte le linee aeree che sono considerate pericolose". La normativa dovra' ora essere approvata dal Consiglio Trasporti Ue in programma il 5 dicembre.

 

 

Comunicato Stampa
Soddisfazione per Telefono Blu, l'associazione di tutela dei turisti e viaggiatori, sulla decisione dell'Europarlamento che ha dato il via libera alla "black list" Ue sulle compagnie aeree a rischio. Il testo impone agli stati membri (modificando il precedente) "l'elaborazione di un elenco con i nomi dei vettori aerei che sono oggetto di un divieto di svolgere l'attivita' o di una restrizione di diritti di traffico". Liste che dovrannno essere stilate su principi comuni e pubblicate. Il 5 dicembre il Consiglio Trasporti Ue dovrebbe approvarla e dare il via all'iter applicativo.

Cosi', sostiene l'associazione che pubblica dai propri siti www.sosconsumatori.it e www.telefonoblu.it la black list, viene data ragione a chi come noi sostiene il massimo di trasparenza per i viaggitori turisti. Non si tratta di una caccia alle streghe ma di un sacrosanto diritto alla sicurezza, interviene il Presidente Nazionale Pierre Orsoni. Chi non e' in grado di garantirlo deve in cuor suo ammettere di non essere pronto e farsi da parte. Chi invece seguira' i nuovi parametri verra' tolto dalla lista.

 


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: SOS Consumatori - SOS Viaggiatore - Cittą Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

how to add a hit counter to a website