ORGANISMO DI TUTELA DEL TURISTA
E DEL CONSUMATORE
E PER LA QUALITA' DEL TURISMO
"Aiutaci ad aiutarti"

Chi siamo Magazine on-line Comunicati stampa Sedi regioni e Cittą Modulistica
Iscrizione/Associati Quesiti, progetti, FAQ Esperto risponde Download, forum, chat Sos Turista

Pericolo anziani

Appello di Telefono Blu e Telefono H

Lo avevamo detto: sono migliaia e migliaia in Italia le truffe agli anziani nelle grandi Cittą soprattutto al Nord. Un problema che a sentire gli addetti alle forze dell'ordine assume sempre di piu' la forma di un allarme sociale. Ma attenzione ammonisce Telefono Blu, tutto cio' non e' dovuto alla riduzione della presenza sul territorio delle polizie, anzi. Finti finanziari, dipendenti fasulli di ex municipalizzate, ecc. Anche frasi "come siamo del telefono". Ma si viene avvicinati anche per strada con un qualsiasi pretesto: "siamo della banca qui vicina la accompagno a casa". "Buongiorno sono una sensitiva posso aiutarla io". "Siamo tecnici dell'acqua, della luce, del gas, quando suonano al campanello, come e' avvento all'anziano di Milano che si e' tragicamente suicidato".
Sono oramai decine le modalita' con cui queste persone si presentano. In alcuni casi usano anche droghe o spray per rendere impotente la vittima, che poi non ricorda. Ma le forze dell'ordine con i loro interventi spesso intercettano i truffaldini e spesso li arrestano pure, ma incredibilmente anche dopo il riconoscimento degli anziani derubati, gli stessi, con tanto di avvocato si trovano ben presto a piede libero. Motivo, sostiene l'associazione che ha studiato il caso nelle principali 10 Cittą d'Italia negli ultimi sei mesi (il rapporto fra denuncie alle forze dell'ordine e' 1 a 3. Milano risulta al primo posto con almeno 500 furti, segue Roma con 400 circa, poi Bologna quasi 300, Torino 250, Genova 200, Napoli 200, ecc. Dati difficili da elaborare vista l'incertezza), l'inefficacia dell'articolo 640 del codice penale.
Ora stiamo lavorando, sostiene Pierre Orsoni presidente di Telefono BLu, per la modifica del codice interessando tutti i Parlamentari sensibili all'argomento che vorranno assumere la nostra idea (attualmente si sono fatti avanti alcuni senatori), in buona sostanza in questi casi occorre che le forze di polizia possano attuare "l'arresto d'ufficio" e non solo la querela della persona offesa (chiaramente a disagio). Raccolte prove e testimonianze, certi della reiteranza del reato. Una soluzione vincente e che non mette a rischio i diritti della difesa. L'articolo del codice infatti delimita con chiarezza il campo, e le vittime sono sempre i piu' deboli come gi anziani.
A sostegno della campagna si potra' inviare email di adesione e di denuncia dal sito www.cittasicure.com. L'associazione inoltre invita i familiari ed i vicini di casa ad assistere agli anziani e a educarli da diffidare e non aprire la porta.

 

Come difendersi: le regole da seguire

- Controllare sempre dallo spioncino prima di aprire la porta e non dare il tiro agli sconosciuti
- Non fare entrare nessuno anche se ha la divisa: nessun ente manda esattori a casa dei cittadini
- Tenere in casa pochi soldi, solo lo stretto necessario
- Occhi aperti anche per strada facendo attenzione agli scippi e a chi si avvicina proponendo cose strane
- Non firmare nessuna proposta per strada
- Fare attenzione a portafogli e borsette sui mezzi pubblici
- Andando alla posta o in banca farsi accompagnare, spesso si e' vittima di scippi e raggiri.
- Attenzione ai luoghi isolati, soprattutto dopo la sera
- Non temere a contattare parenti e vicini e soprattutto le forze dell'ordine in caso di rischio.

 

I dati

Da luglio 2002 a giugno 2003 le truffe ed i raggiri denunciati ammontano a 64.688 dati, Istat Cassazione


I raggiri agli anziani sono arrivati al 21%.
Le bande specializzate sfruttano la buona fede, e soprattutto il bisogno di compagnia degli anziani.


Solo 1 su 3 denuncia il reato.
Il 10-15% dei raggiri riguarda proprio gli anziani, soprattutto quelli soli che vivono nelle grandi Cittą.


Le vittime delle truffe ogni 100mila abitanti erano 87 nel 2000, sono salite ad 89 nel 2001, 94 invece nel 2002

Le truffe aumentano ma gli imputati condannati rimangono gli stessi. 3868 nel 2002, 3847 nel 2001, 3824 nel 2000
 

 


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: SOS Consumatori - SOS Viaggiatore - Cittą Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

how to add a hit counter to a website